PsicologiaDinamica.it
Psicologia Clinica e Psicoterapia
APPLICAZIONI E RICERCHE

Nelle sindromi depressive le persone perdono la stima di sé stesse, si sentono fisicamente deboli e prive di volontà, non credono nelle loro risorse, si accusano e si rimproverano, lasciandosi andare al senso di colpa e ad un vissuto di profonda incapacità.
Qualche volta, la depressione è la risposta psicologica ad una situazione di perdita, di lutto o ad una situazione traumatica che determina un blocco nella possibilità di continuare a vivere come prima. Infatti, molto spesso, i sentimenti depressivi, in tutte le loro sfumature, affiorano in seguito alla perdita di qualcuno o di qualcosa a cui si era legati, o ad un conflitto che genera una crisi di impotenza e ritiro. Altre volte la depressione è la conseguenza dei fallimenti vissuti, e della perdita di senso di un'intera esistenza.
Ogni persona possiede diverse risorse per elaborare questo tipo di crisi, ma può accadere che queste non siano sufficienti per uscire in tempi ragionevoli dai vissuti depressivi.
La depressione in questi casi può diventare un fatto di rilevanza clinica e quindi richede un intervento specialistico.
Nelle sindromi depressive le persone si sentono deboli e irritabili, abbattute, possono perdere ogni piacere per la vita, sentirsi angosciate e non riuscire a dormire regolarmente, spesso questi stati si altenano a momenti di vuoto e spegnimento della vitalità interiore, fino allo scomparsa della propria soggettività. Il sentimento di impotenza e di fallimento provoca nel depresso un dolore immenso ed un vissuto di profonda solitudine, incomunicabilità, diperazione e isolamento. Questo accade perché la persona da sola non riesce a gestire o comunicare questo dolore e non pensa di poter essere capita o meritare di essere aiutata.
I rapporti con gli altri possono deteriorarsi a causa dell'esperienza di impotenza di fronte alla quale si trovano i parenti e le persone care che cercano di entrare in contatto con una persona depressa. La forza dei vissuti depressivi può apparire invincibile. In questi casi può crearsi un circolo vizioso che porta all'isolamento e alla percezione di un ulteriore abbandono. Per questa ragione è necessario affidarsi ad un professionista psicoterapeuta pittosto che trascinare questo peso in tutte le relazioni interpersonali.
Se non trattata efficaciemente la depressione può portare a condurre una vità infelice per diversi anni eppure la scarsa fiducia che si ha nelle proprie risorse e in quelle degli altri possono portare la persona depressa a non intraprendere percorsi di cura specialistici e a lasciar passare diverso tempo prima di chiedere un aiuto psicologico.
Nei casi più gravi la depressione può condurre, per vie diverse, a comportamenti autolesionistici, veri e propri attacchi verso il proprio corpo, e alla perdita di ogni desiderio di vivere. Nella maggior parte dei casi la psicoterapia si è dimostrata un intervento efficace anche in confronto ai trattamenti farmacologici e con minori effetti collaterali.
La disperazione, la rigidità e la sfiducia possono essere superate attraverso la psicoterapia per consentire una elaborazione della crisi depressiva e lo sviluppo di risorse per affrontare questo tipo di problemi emotivi.
Generalmente si parla di Sindromi Depressive quando lo stato psicologico depressivo diviene molto prolungato e soggettivamente intollerabile. Il decorso della depressione può essere episodico oppure cronico e, sulla base di differenze personali, può avere gravità differente. In ogni caso, è bene cominciare il trattamento prima che si determini una situazione cronica di isolamento interpersonale.
Nelle Sindromi Depressivo-Maniacali invece, allo stato depressivo si alternano ciclicamente condizioni di euforia e periodi misti, in questi casi il trattamento deve essere primariamente indirizzato alla stabilizzazione dell'umore e alla gestione dei ritmi di vita sociale. E' indicato un lavoro psicologico per la gestione della sindrome maniaco-depressiva, che spesso rappresenta un sostegno idispensabile.
Il trattamento della depressione va progettato tempestivamente e con cura per garantire le maggiori probabilità di successo.
Nella maggior parte dei casi sono stati individuati interventi psicoterapici efficaci e nonostante l'impegno richiesto per iniziare la cura psicoterapica sia inizialmente più elevato i vantaggi a lungo termine sono evidenti.




PsicologiaDinamica.it
Le informazioni che cercavi, qualcuno con cui parlarne.