PsicologiaDinamica.it
Psicologia Clinica e Psicoterapia
APPLICAZIONI E RICERCHE

Vivere un evento traumatico può avere conseguenze psicologiche molto difficili da gestire per la persona che ha vissuto il trauma.
I fattori scatenanti possono essere molti e di grado differente non solo violenze e torture o il coinvolgimento in incidenti mortali possono causare un episodio acuto da stress post-traumatico, molti altri eventi sono vissuti dalle persone in modo analogo.
Anche eventi che non pongono la sopravvivenza dell'individuo direttamente in pericolo, come la perdita di una persona cara o il coinvolgimento come testimone di una situazione opprimente o minacciosa possono avere conseguenze psicologiche traumatiche.
La risposta della persona ad un grave trauma può essere inizialmente caratterizzata da paura intensa sentimenti di impotenza e di orrore, distacco, amnesia, insonnia, irritabilità, irrequietezza.
In seguito la persona potrà oscillare tra il bisogno di negare ogni conseguenza e la improvvisa tendenza a rivivere gli eventi traumatici in sogni, pensieri o falshback.
Le tematiche che si strutturano successivamente sono molto più complesse e rispondono a fattori altamente soggettivi caratteristici di ogni persona.
Qualcuno cerca di evitare oggetti e situazioni associati al trauma, altre persone rispondono con apatia e disinteresse, sentimenti di distacco e perdita di senso.
Non sono rari i sensi di colpa, di vergogna o gli accessi di rabbia improvvisa e la paura che il trauma possa ripetersi, somatizzazioni e incapacità di provare qualsiasi sentimento o comportamenti irresponsabili e devianti.
Permane sulla scia del trauma uno stato di irrequetezza e agitazione che dimostra la difficoltà che la persona sta attraversando nel fare i conti con un evento traumatico.
Si rende necessario un supporto professionale che possa aiutare ad elaborare il trauma e gradualmente reintegrare le parti dissociate dalla coscienza allo scopo di ristabilire un senso e una continuità dell'esistenza.
L'inconscio ha dissociato fatti e sentimenti allo scopo di non dover affrontare tutta in una volta una grnde quantità di dolore e sofferenza, essa ricompare poco a poco perché la persona possa essere capace di gestirla, ma alcuni dolori vanno al di là delle capacità che un singolo individuo può avere a disposizione.
La psicoterapia deve essere personalizzata nel trattamento di queste persone perciò la psicoterapia dinamicamente orientata si è dimostrata altamente efficace.
Spesso si rende necessaria una combinazione di più approcci allo scopo di affrontare i diversi aspetti che compongono il problema.
Inizialmente è sempre necessario un periodo di rafforzamento delle capacità della persona solo dopo si potrà affrontare il lavoro di integrazione degli elementi dissociati.



PsicologiaDinamica.it
Le informazioni che cercavi, qualcuno con cui parlarne.